• Seguici su...

  • Le citazioni

    • L’amico si cerca a lungo, si trova a stento, si conserva difficilmente. (San Girolamo)
  • Newsletter

Home » Santi & Profezie » Messaggi di Conyers

Messaggi di Conyers

Scritto da , sezione: Santi & Profezie 8334 5

messaggi di conyers header

*ATTENZIONE: la seguente traduzione dei messaggi è la prima fatta in assoluto in lingua italiana.*

 
 
In una piccola e sperduta città americana della Georgia, Conyers, una umile donna e madre cattolica, Nancy Fowler, ha ricevuto per più di vent’anni messaggi rivolti all’umanità da parte di Gesù, la Madonna e gli angeli.
Con cristiana obbedienza e forza ogni anno la mistica riceveva pellegrini da tutto il mondo riferendo in più lingue i contenuti delle visioni, gli ammonimenti e la giusta via da seguire, il tutto senza mai perdere la gioia della missione.
Le prime esperienze e contatti con il divino iniziarono all’età di 11 anni, poco dopo l’improvvisa morte della madre: mentre ne piangeva la scompara ebbe un profondo contatto con il Sacro Cuore. Dal 1987 in poi le visioni ed apparizioni divennero sempre più frequenti.

 

Nancy Fowler

Nancy Fowler durante uno dei suoi annunci ai pellegrini

La sua vita fu semplice e vissuta con passione: madre, infermiera, messaggera di Dio. Non si espose mai troppo, non voleva attirare l’attenzione sulla sua figura, bensì su Gesù e la Madonna, alla quale era tanto devota.
Tristemente Nancy è venuta a mancare il 10 Gennaio 2012 a causa di un tumore maligno.
Quelli che le sono stati più vicino negli ultimi anni della sua vita riferiscono che la mistica ha voluto offrire le sue sofferenze per la conversione dei peccatori, le anime del Purgatorio e per gli uomini di Chiesa.
 
Con grande tristezza tuttavia constatiamo che la sua figura così come i messaggi che ha trasmesso all’umanità sono quasi sconosciuti sia negli Stati Uniti – terra in cui ha predicato incessantemente – sia nel resto del mondo.
 

Questo, in tutta onestà, ci stupisce vista la quantità di miracoli, guarigioni e grazie ricevute dai pellegrini accorsi ad ascoltare le parole di Dio, in linea con le Sacre Scritture e la dottrina Cattolica.
Sebbene i messaggi siano principalmente rivolti agli Stati Uniti, molti dei contenuti in vero sono un richiamo disperato a tutta l’umanità: proprio per tale motivo ci siamo adoperati nella traduzione dei messaggi ricevuti da Nancy dal 1990 al 1998, così distanti nel tempo ma attuali come non mai.
La Chiesa, che segue il caso sin dagli anni ’90, non ha ancora espresso un parere definitivo sul caso. La nostra trascrizione di questi messaggi è unicamente volta alla riflessione e al discernimento, in attesa d’una pronuncia ufficiale. Invitiamo inoltre i lettori a visionare il documentario su questi fenomeni da noi tradotto: Cronache di Conyers #1: Miracolo a Conyers.

Consigliamo estrema attenzione nella lettura, in particolar modo nella parte dei messaggi di Gesù: importanti questioni dottrinali e teologiche sono ribadite.
 
 

Visualizza: Messaggi del 1990
Ottobre
La Santa Madre mi ha detto: “Pregate molto, poichè poche sono le preghiere fatte con il cuore. Troppe poche sono le preghiere.”
La Madonna sembra molto triste. Mi ha anche detto: “Le vostre preghiere ed i vostri sacrifici sono assolutamente necessari per evitare una grande punizione. Il Sacro Cuore di Mio Figlio è molto affaticato e triste. Lo potete consolare donadoGli il vostro cuore. Miei amati figli, per favore, donate il vostro cuore in preghiera a mio Figlio. Pregate, pregate, pregate.”
Chiesi alla Santa Madre se aveva altri messaggi. Mi rispose: “Voglio incoraggiare la preghiera in famiglia. Il non pregare in famiglia vi porterà sofferenze e Satana vi dividerà. Io vengo a rappresentare la Sacra Famiglia: voi dovete imitarci e restare uniti. Satana vuole divisioni a tutti i livelli: famiglia, società, Chiesa e nazioni.”
La Madonna, mentre ci trasmetteva questi messaggi, teneva in braccio Gesù bambino.
 
Novembre
La Santa Madre è apparsa tutta vestita di nero, a lutto. Non ha parlato.
Nel pomeriggio mentre recitavo il rosario ho chiesto a Gesù: “Dov’è la Madonna ed il suo messaggio per gli Stati Uniti?”
Gesù ha risposto: “Mia Madre ha già lasciato il messaggio. È apparsa vestita di nero”.
 
Dicembre
La Santa Madre mi ha detto: “Sono stata inviata da Dio per dare un messaggio a questa nazione.
Miei cari figli, vorrei insegnarvi qualcosa oggi. La vita su questa terra è corta, mentre la vita con Dio è eterna.
Il Mio Cuore Immacolato piange per tutte le anime perdute di questa nazione. Pregate, pregate molto per la conversione!
Vi benedico e vi ringrazio per aver risposto alla mia chiamata.”
Visualizza: Messaggi del 1991
Gennaio
La Santa Madre è molto, molto triste. Mi ha detto: “Miei cari figli, vengo da voi con tanto amore materno. Vengo per darvi un importante e grave messaggio: il dolore regna in Paradiso a causa delle tantissime anime perdute in questa nazione.
Vi prego con tutto il cuore, tornate a Dio presto. Altrimenti dovrete affrontare un gran dolore.
Sono molto triste, questa nazione ha voltato le spalle a Mio Figlio e Lo ha dimenticato. Serve una grande conversione.
Ripeterò le parole di Mio Figlio ancora. Questa nazione, alla quale è dato di più, ha rifiutato Dio di più. Continuerò ad intercedere per voi presso la Divina Misericordia. Grazie per aver ascoltato e ricevuto le parole di Mio Figlio, Io sono solamente una messaggera del Paradiso.
Per favore, alla mia dipartita fatevi il segno della croce e ringraziate Mio Figlio per avermi mandato.”

Qualche tempo dopo Le chiesi la spiegazione della frase “il dolore regna in Paradiso”.
In una locuzione interiore mi disse: “Il Cuore di Mio Figlio regna in Paradiso ed è sofferente per tutte le anime perdute nel mondo.”
 
Febbraio
La Santa Madre mi ha detto:“Voglio invitare tutti i Miei figli a meditare. Vogli consegnarvi un messaggio per gli Stati Uniti.
Miei cari figli d’America, come vostra Madre amorevole vorrei insegnarvi alcune cose. Non dovete vivere la vita della carne, bensì quella dello spirito.
La vostra carne ritornerà ad essere polvere mentre il vostro spirito vive per sempre. Convertitevi e ritornate a Dio!
La vostra salvezza dipende da questo. La guerra diventerà sempre più accesa
(la Guerra del Golfo), ci sarà molto dolore nelle famiglie.
La guerra è una punizione divina. Rimarrò con voi pregando, aiutatemi ad auitarvi a tornare da Mio Figlio. Vi benedico.”

 
Marzo
La Santa Madre ha detto:“Prega America, prega. Continua i tuoi sacrifici e le tue preghiere, offrile a Dio giornalmente.
A quelli che non hanno ancora iniziato il cammino di preghiera consiglio d’iniziare, subito. Senza preghiera l’anima appassisce e muore.
La preghiera è ciò che vi unisce a Dio. Vi invito ad uscire dalle tenebre ed incontrare la luce. Vi benedico.”

 
Aprile
La Santa Madre ha detto:“Cari figli, vostra Madre vi chiama. Prendete la Mia mano e camminate insieme a Me verso Mio Figlio.
America, prendi la Mia mano. Molti, troppi di voi camminano lontano da Mio Figlio e rischiano di perdere la vita eterna.
Figli Miei per favore, vi imploro, convertitevi e tornate a Dio. Vi imploro con le lacrime agli occhi. Vi benedico.”

La Madonna mentre parlava stava piangendo copiosamente ed era molto triste.
 
Maggio
La Santa Madre ha detto:“Figli Miei, preparatevi ad incontrare Gesù. Siete pronti a riceverlo? Poichè Egli verrà nell’ora a voi sconosciuta.
Non dovreste esser preparati ad incontrare il Re? Dovete vivere una vita in santità. Abbiate fede e credete in Dio.
A quelli che vivono nel peccato voglio dire: per favore, abbandonate le vostre vie peccaminose e tornate a Dio. Non fatevi attrarre troppo dalle cose di questo mondo. Le cose di questo mondo non sono le cose di Dio.
Pregate figli Miei, pregate. Vi richiamo, voglio farvi tornare a Dio. Vi benedico.”

 
Giugno
La Santa Madre ha detto: “Per favore America, non offendere ancora il tuo Dio. Non pensare che la punizione non verrà.
Vi chiedo fortemente di tornare a Mio Figlio, presto, senza ritardi. La vostra Madre amorevole vi benedice.”

 
Luglio
La Santa Madre mi ha detto: “Miei cari figli, dove sono i vostri cuori? Preparate i vostri cuori a ricevere Mio Figlio.
Siate pronti e preparati, così come vi preparate nella vostra vita ad appuntamenti, lavoro, riposo.
Aprite il vostro cuore. Se lo lasciate chiuso Mio Figlio sarà comunque presso di voi a bussare, aspettando il momento. Vuole farvi molti doni.
Vi benedico.”

 
Agosto
La Santa Madre è molto triste. Mi ha detto: “Figli Miei, oggi vengo a voi con un messaggio di pace. Dovete desiderare la pace tra di voi, nelle vostre famiglie, nella società e tra le nazioni. La pace si realizza solo quando siete vicini a Mio Figlio. Lontano da Lui non vi è pace.”
La Madonna a questo punto inizia a piangere, tuttavia non le scendono lacrime sulla guancia, ma raggi di luce.
Ha poi continuato: “America, rifiutando la pace di Mio Figlio vai incontro a grandi sofferenze. Per favore, convertitevi e tornate a Dio. Vi benedico.”
 
Settembre
La Santa Madre ha detto: “Cari figli adorati, decidede d’amare Dio e rimanere saldi nella fede. I giorni in cui essa verrà testata sono molto vicini. Siate forti con Mio Figlio.
Le offese a Dio devono cessare o una grande sofferenza vi aspetta, la punizione dovrà venire. Per favore, non offendete Mio Figlio.
Ritornate a Dio e conservate le Sue leggi. La vostra amorevole Madre vi benedice e benedice tutto ciò che avete portato con voi.”

 
Ottobre
La Santa Madre ha detto: “Cari figli d’America mi presento oggi a voi, nell’anniversario delle mie apparizioni. Vengo nel nome di Mio Figlio, Gesù. Questo è un tempo di riflessione e rinnovamento. Riflettete e meditate sulle parole di Mio Figlio. Rimettete la vostra vita in ordine, tornate a Dio ed innalzatelo al primo posto.
Prega America. Consacratevi ai Nostri Cuori Immacolati. Vi benedico e v’invio raggi d’amore dal mio Cuore.”

Mentre diceva queste parole la Madonna diventava sempre più raggiante ed una corona apparve sopra di Lei.
 
Novembre
La Santa Madre mi ha detto:“Miei cari figli d’America, state ascoltando? Le vostre orecchie sono aperte o chiuse? I vostri cuori sono aperti o chiusi? Pensate alla bontà di Dio e siate grati ad essa e per essa.
Sia lode a Dio! State vivendo in un periodo di grande grazia.
Figli cari dovete cambiar vita o la mano di Mio Figlio dovrà colpire la terra. Vi benedico.”

 
Dicembre
La Santa Madre ha detto:“Miei cari figli, la vostra Madre amorevole vi porta pace e buona volontà. Ricevete questi doni del cielo, riceveteli aprendo il vostro cuore. Pregate molto ed imitate la buona volontà divina. Figli, le vostre nascite sono doni del Creatore. Lasciate che la vita in Dio sia la vostra guida, rigettando il peccato.
Figli miei, vi dono Mio Figlio. Egli è il Principe della pace e della buona volontà.
Emmanuel! Vi benedico. Ricordatevi di fare il segno della croce nel momento della mia dipartita. Ringraziate Mio Figlio per avermi permesso di venire a voi.”

Visualizza: Messaggi del 1992
Gennaio
La Santa Madre ha detto:“Cari figli d’America, camminate nella luce. Evitate il peccato. Ascoltatemi, per favore. Molti di voi rischiano di perdere il Paradiso per sempre. Non esiste dolore maggiore della perdita di Dio.
Preparatevi per la felicità eterna, seguite Mio Figlio. Eliminate il buio dalle vostre anime.
Conservate le leggi di Dio: non potete amare Dio se non rispettate i comandamenti. Vi benedico.
Così come Mio Figlio si recò presso le acque per ricevere il battesimo, invito voi a fare lo stesso con il vostro battesimo. Ricordatevi di ringraziare Mio Figlio per le mie apparizioni.”

 
Febbraio
La Santa Madre ha detto: “Cari figlio Miei, è una grazia il desiderare la semplicità. Pregate per la grazia di vivere semplicemente e con obbedienza. Siate figli di Dio. Rispettate i comandamenti di Dio e conservate le leggi divine nei vostri cuori.
In questo modo conoscerete il Signore e crescerete nell’amore di Dio e degli altri. Piccoli figli, i comandamenti sono stati trasmessi a voi per aiutarvi a raggiungere il Creatore ed essere uniti a Lui.
Io e Mio Figlio amiamo tutti voi, uno per uno. Voglio che ognuno di voi sia unito a Mio Figlio per sempre. Per favore, ritornate a Lui. Fatelo o dovrete subire molto dolore.
Io sono la Vergine Maria, la benedetta Madre di Dio e di tutta l’umanità. Venite a Me, fatevi accompagnare verso Mio Figlio.
Vi benedico e benedico tutto ciò che avete portato con voi. Ricordatevi di ringraziare Mio Figlio per avermi concesso di essere con voi.”

 
Marzo
La Santa Madre mi ha detto:“Cari figli d’America, dovete capire che questi tempi in cui vivete sono pieni di grandi grazie.
La coppa della salvezza è posta sopra gli Stati Uniti e sopra tutto il mondo. Immergetevi nell’amore e la misericordia di Dio! Siate puri.
Se rifiutate d’esser puri e la misericordia di Dio dovrete affrontare grandi sofferenze. Preparatevi, prendete la vostra croce e seguite Mio Figlio, Egli ha preparato la strada per voi.
Vivete per Dio. Sperimentate la Passione con amore. Lasciatevi aiutare da Me in ogni passo del vostro cammino.
Vi benedico figli Miei.”

 
Aprile
La Santa Madre ha detto:“Cari figli d’America, vi prego con tutto il cuore, con le lacrime agli occhi. Pregate, pregate.
Iniziate il vostro cammino di preghiera. Rivedete la vostra relazione con Dio e con gli altri. Regolate la vostra vita. Ascoltate: soffrirete molto se siete lontani da Dio.
Medidate la Passione di Mio Figlio e riceverete la forza per la vostra vita. America, svegliati! Cammina con Mio Figlio!
Vi benedico e vi amo.”

 
Maggio
La Santa Madre ha detto:“Cari figli d’America, sono piena di gioia quando mi presento a voi, figli cari, in questo anniversario delle mie apparizioni a Fatima. 75 anni fa sono apparsa in Portogallo chiedendo sacrifici e preghiere in riparazione dei peccati del mondo.
Oggi mi presento con la stessa richiesta.
Cari figli, ascoltate i vostri cuori, uniteli al Mio. Ascoltatemi, vi chiedo di consacrarvi al Mio Cuore Immacolato, in questo modo posso proteggervi.
Voglio che ognuno di voi cerchi Dio nel modo in cui Lui vuole. Egli vuole proteggere tutti. Siate umili di fronte a Dio ed agli altri. Lasciate che la pace di Dio viva nei vostri cuori, nelle vostre famiglie e nella vostra terra.
Vi benedico. America, unisciti e ritorna a Dio.”

 
Giugno
La Santa Madre ha detto:“Cari figli d’America, perdonatevi l’uno con l’altro. Quando non perdonate non amate.
I vostri peccati sono molti. Dovete smettere d’offendere Dio, Egli è molto offeso. Non rimanete nel peccato, rischiate di perdere la vostra anima.
Non dovete farvi guidare da Satana, fuggite il peccato, allontanate il buio dalla vostra anima.
Venite alla luce di Dio! Satana vi vuole confondere e non riuscite a riconoscerlo. Il buio sopra di questa nazione si spanderà se non tornate a Dio.”

A questo punto ho visto come una sostanza scura, del sangue, uscire dall’occhio della Madonna.
 
Luglio
La Santa Madre ha detto:“Miei cari figli, l’oscurità è sopra l’America e molta altra arriverà a meno che non si ritorni a Mio Figlio. Satana è riuscito ad entrare in ogni aspetto della vostra vita. Dovete smascherarlo ed allontanarlo.
Ascoltatemi: seguite Mio Figlio, il Suo modo di vivere. Questo messaggio è per tutti, in qualsiasi momento della vita. Figli miei, vi benedico. Porgete le vostre cose a me e le benedirò.
Per favore, riferisci ai Miei figli che ho ricevuto le loro preghiere e le ho presentate a Mio Figlio. Ricordatevi di fare il segno della croce e ringraziare Mio Figlio alla mia dipartita.”

 
Agosto
La Santa Madre mi ha detto: “Cari figli d’America, ognuno di voi è prezioso. Vi amo tutti incondizionatamente.
Vengo nel nome di Mio Figlio, Gesù. Figli miei, agite assieme a Dio nel piano della salvezza. Mio Figlio vi ha mostrato la via: seguitelo.
Aiutatemi ad aiutarvi. Con Dio possiamo allontanare questa nuvola scura che siede sopra la vostra nazione. Pregate! Verrà il tempo in cui la misericordia dovrà divenire giustizia e grandi sofferenze saranno tra di voi. Non ritardate il ritorno a Gesù.
Vi benedico. Ricordatevi di fare il segno della croce e ringraziare Mio Figlio alla mia dipartita.”

 
Settembre
La Santa Madre ha detto:“Cari figli d’America, state ascoltando? Ascoltate con il vostro cuore? Molti di voi si son fermati dopo aver iniziato il cammino spirituale. Non dovete permettere che Satana vi scoraggi.
Dovete credere a Mio Figlio, lasciatevi guidare da Lui. Pregate, offrite sacrifici per le anime dei vostri fratelli e sorelle. Pregate ed offrite sacrifici per la pace.
Vi scongiuro, evitate i peccati della carne. Smettete d’uccidervi tra di voi.
Vi saranno gavi conseguenze se continuerete ad ignorare Dio e le sue leggi.
È un grande dono di Dio la mia presenza tra di voi. Vi amo e voglio che ognuno di voi sia unito a Mio Figlio.
Molti disastri stanno per abbattersi sul mondo.”

La Madonna appare molto triste ed ha iniziato a piangere. Piange lacrime di sangue.
“Ascoltatemi: esaminate voi stessi, esaminate la vostra vita, la vostra relazione con Dio e gli altri, ritornate al Signore presto, senza indugio. Vi benedico. Ricordatevi di fare il segno della croce e ringraziare Mio Figlio alla mia dipartita.”
 
Ottobre
La Santa Madre ha detto: “Cari figli miei, vi è grande gioia nel mio cuore quando vi trovo riuniti in preghiera.
Cè tuttavia molta tristezza nel mio cuore poichè molti sono ancora persi.
Molti, troppi non pregano Dio ed hanno chiuso i loro cuori, le loro menti e le loro orecchie a Lui. Pregate, pregate. La preghiera è vitale.
75 anni fa sono apparsa a tre piccoli pastorelli per inviare un messaggio all’umanità, oggi sto facendo lo stesso.
Smettetela d’offendere Dio. Dovete ricordarvi di usare il vostro tempo per unirvi a Lui, non dovete scordarlo.
Pregate il Rosario ogni giorno. Consacratevi ai Nostri Cuori Immacolati.
America, alza la tua voce in ringraziamento a Dio per la Sua misericordia, per il Suo amore!
Non posso fermare la mano di Mio Figlio.
Aiutatemi ad aiutarvi. Offrite sacrifici quotidiani e tante preghiere in riparazione dei peccati del mondo. Conservate i messaggi vivi nel vostro cuore.
Unite i vostri cuori a Dio e gli uni con gli altri. Pregate insieme il Padre Nostro.
Ricordatevi che questa preghiera vi è stata donata da Mio Figlio.
Vi benedico e benedico ogni cosa che avete portato con voi. Ricordatevi di fare il segno della croce e ringraziare Mio Figlio alla mia dipartita.”

 
Novembre
La Santa Madre mi ha detto: “Cari figli d’America, vi scongiuro, non rigettate i comandamenti di Dio.
Una nazione senza Dio soffrirà gravi conseguenze e scivolerà ancora di più nell’oscurità. Pregate per i vostri presidenti e regnanti.
L’orgoglio sarà tramutato in umiltà, verrete purificati.
Vi amo tutti, figli Miei. Pregate e siate uniti in Cristo.”

 
Dicembre
La Santa Madre ha detto: “Cari figli, venite! Regalate il vostro cuore a Gesù. Adoratelo, pregatelo e ringraziatelo per il Suo infinito amore. Dio vi ha mandato molti segnali. Tuttavia non riuscite ancora a riconoscerli.
Dio non si è mai separato da voi. Siete stati voi a decidere di vivere lontano da Lui.
Seguendo false divinità immettete oscurità nel mondo. I Nostri Cuori Immacolati stanno sanguinando per voi.
Dobbiamo combattere il male assieme a Mio Figlio.
Vi ho ammoniti riguardo alle guerre in passato. Ancora oggi, vi ammonisco. Pregate per la pace. Pregate affinchè su di voi non si abbattanno guerre e disastri. Cambiate il vostro stile di vita e seguite Mio Figlio.
Vi benedico e benedico ogni cosa che avete portato con voi. Ricordatevi di fare il segno della croce e ringraziare Mio Figlio alla mia dipartita.”
Visualizza: Messaggi del 1993
Gennaio
La Santa Madre ha detto:“Cari figli Miei, con molto amore nel cuore vi chiedo: avete chiuso le vostre orecchie ed il vostro cuore alle parole di Dio? Mio Figlio mi ha mandato per aiutarvi.
Molti di coi si rifiutano di credere che Io parlo a nome di Mio Figlio. Figli miei, ravvedetevi, vi ho già ammonito, ci saranno altri disastri.”

La Madonna ha iniziato a piangere, è molto triste.
“Vi ho ammonito riguardo alla guerra e vi ho chiesto aiuto, tuttavia rifiutate d’ascoltarmi.
Se non cambierete strada ed inizierete a pregare di più diventerete deboli e cadrete in ginocchio. Figli Miei, vi amo tutti e vi desidero tutti accanto a Mio Figlio. Egli è sempre pieno d’amore e misericordia, ma la Sua mano sta per portare la giustizia.
Pregate figli, pregate. I vostri cuori saranno purificati. Dovete sforzarvi nel vedere l’amore e la misericordia di Mio Figlio in tutto il creato, in tutti gli uomini.
Vi benedico e benedico ogni cosa che avete portato con voi. Ricordatevi di fare il segno della croce e ringraziare Mio Figlio alla mia dipartita. Ricordatevi di pregare molto e fare molti sacrifici.”

 
Febbraio
La Santa Madre mi ha detto: “Miei cari figli, rasserenate i vostri cuori. Fermatevi per un secondo e pensate a Dio, conversate con Lui di più.
Molti di voi troveranno queste istruzioni scontate. Molti dei Miei figli sono neonati o molto piccoli.
Molti tra voi non hanno ancora iniziato il cammino che porta verso Dio. Dovete capire che Mio Figlio mi ha inviato per aiutarvi. Prendete la Mia mano.
Aggrappatevi al Mio Cuore Immacolato. Il piano di Dio per ognuno di voi è quello di conoscerLo ed amarLo.
Utilizzate bene il vostro tempo.
Ogni anima presente nel mondo è infinitamente cara a Dio, ad ogni anima è stato assegnato da Dio un determinato percorso. Crescete nell’Amore figli miei. Vi benedico. Ricordatevi di fare il segno della croce e ringraziare Mio Figlio alla mia dipartita. Sarò con voi nei momenti di preghiera.”

 
Marzo
La Santa Madre ha detto: “Miei figli adorati, vi scongiuro dal profondo del Mio Cuore Immacolato. Figli Miei, dovete abbandonare le città del peccato e dirigervi verso la luce. Mio Figlio sta controllando le città del mondo e ne sta cancellando molte.
Non dovete offendere Dio. Se continuerete molte sofferenze saranno tra di voi. Mi dispiace dovervi comunicare queste cose, ma devo. Vi ringrazio per i vostri sforzi ed i vostri sacrifici.
Ognuno di voi ha ricevuto una benedizione speciale in questo giorno, lo stesso è accaduto per quelli che volevano essere qui ma non son riusciti a venire. Vi amo tutti figli Miei. Tornate a Dio fino a quando il tempo ve lo permette.
Vi benedico e benedico ogni cosa che avete portato con voi. Ricordatevi di fare il segno della croce e ringraziare Mio Figlio alla mia dipartita.”

 
Aprile
La Santa Madre ha detto:“Miei cari figli d’America e di tutto il mondo, rallegratevi! Il Signore è risorto.
Abbiate fede e credete nella Resurrezione con tutto il vostro cuore. Pregate ogni giorno per ricevere maggiore fede. Mio Figlio è vivo, tuttavia voi non riuscite a vedere la Sua presenza nel creato.
Avete scelto la via della schiavitù, le catene del peccato vi tengono prigionieri. Mio Figlio vi offre invece la libertà. Recatevi presso di Lui e ricevete la Vita.
Egli è la Vita, la Verità, la Via. Egli è la Risurrezione.
Il messaggio di questa Pasqua è: siate vicini a Lui. Egli vi fornirà la forza per affrontare qualsiasi difficoltà.
Ricordatevi che le mie apparizioni sono una grande grazia data a voi da Mio Figlio.
Vi benedico e benedico ogni cosa che avete portato con voi. Ricordatevi di fare il segno della croce e ringraziare Mio Figlio alla mia dipartita.”

 
Maggio
La Santa Madre ha detto: “Cari figli d’America, i tempi sono maturi per rispondere all’invito del nostro divino amore.
Ravvedetevi finchè c’è tempo. State sprofondando nell’oscurità. Vi ripeto: se rifiuterete la pace di Mio Figlio troverete la guerra. Vi sarà guerra a tutti i livelli: famiglie, nazioni, comunità ed addirittura dentro voi stessi.
Vi sto richiamando a Dio. Figli miei del mondo, unitevi a Dio e gli uni con gli altri. Vi benedico e benedico ogni cosa che avete portato con voi. Ricordatevi di fare il segno della croce e ringraziare Mio Figlio alla mia dipartita.
Non mi potrete vedere ma sarò comunque con voi.”

 
Giugno
La Santa Madre mi ha detto: “Cari figli miei, avete per caso riconosciuto i segni dei tempi? Non riuscite a vederli? Non riuscite a sentire la voce di Mio Figlio dentro i vostri cuori? È ora di svegliarsi.
Marchiate le Sue parole nelle profondità del vostro cuore. Io e Mio Figlio siamo con voi sempre.
Egli è il pane della vita disceso dal Cielo.
Mangiate la Sua Carne e bevete il Suo sangue per avere la vita eterna! Non rifiutatelo!
Vi amo tutti figli miei. Vi benedico. Ricordatevi di fare il segno della croce e ringraziare Mio Figlio alla mia dipartita. Sarò con voi nei momenti di preghiera.”

 
Luglio
La Santa Madre ha detto: “Miei cari figli, aprite i vostri cuori a Dio e Mio Figlio, Gesù, di modo che possano vivere con voi. Accettate la Loro volontà.
Se lo farete avrete pace e serenità nella vostra vita, avrete preso la giusta direzione.
Mio Figlio vuole sanarvi tutti, andate da Lui! Come Mio Figlio perdona ed ama, anche voi siete chiamati a fare la stessa cosa verso i vostri fratelli.
Pregate, pregate. Pregate con amore ed avrete una maggior unione con Dio.
Sappiate che le vostre preghiere sono state accolte e presentate presso Mio Figlio. Vi benedico. Ricordatevi di fare il segno della croce e ringraziare Mio Figlio alla mia dipartita.”

 
Agosto
La Santa Madre mi ha detto: “Cari figli Miei, ASCOLTATEMI.
La vostra mancanza di fede sta portando molte sofferenze nel mondo. Nelle vostre vite non riuscite a conoscere Dio e smascherare Satana.
Non potete resistere le tentazioni di Satana neanche una volta senza l’aiuto di Mio Figlio. Pregate, pregate. Vi invito tutti a ritornare verso Mio Figlio. Molti di voi vivono nel peccato mortale.
Non dovete offendere Dio.
Vi offro il Mio Cuore. Prendete la Mia mano. Ve li offro come madre. Vi benedico.”

A questo punto ho visto il volto di Gesù comparire, illuminava tutto, compresa la Madonna.
“Ricordatevi di fare il segno della croce e ringraziare Mio Figlio per avermi mandato da voi.”
 
Settembre
La Santa Madre ha detto: “Miei cari figli, guardate.”
La Madonna ha fatto quindi una pausa.
“Cosa vedete? Dunque, ascoltate.”
Si è fermata di nuovo.
“Cosa sentite? Miei cari figli, se non conoscete le Sacre Scritture non potrete capire i segni dei tempi. Non arrendetevi al Male.
Dovete rimuovere in voi l’odio, la gelosia, l’egoismo, la spietatezza. Rimuovete ogni impurità.
Vi parlo come una semplice madre piena d’amore.
Siate umili, non egocentrici e spavaldi. Non dovete giudicare gli altri.
Non regalate il vostro cuore così facilmente a Satana! Mio Figlio vi chiama sempre più fortemente verso di Lui.
Non potete immaginare cosa vi aspetta.
Oggi vi rivelo una cosa importante: nel mondo vi è una falsa pace. Non siate ingannati! Rimanete saldi nella fede.
Vi benedico e vi amo. Ricordatevi di fare il segno della croce e ringraziare Mio Figlio per avermi mandato da voi.”

 
Ottobre
La Santa Madre ha detto: “Miei cari figli, siete venuti in pellegrinaggio da molte parti d’America e del mondo, e per questo vi ringrazio. Grazie per i sacrifici che state compiendo per essere qui con me.
I vostro amore e le vostre preghiere consolano il Mio Cuore Immacolato, molto sofferente.
In questo terzo anniversario delle mie apparizioni vi porto le gioie e le grazie del Paradiso.
Aprite i vostri cuori per i doni di Mio Figlio, egli ne ha per tutti voi. Continuate i vostri pellegrinaggi, non dovete finire qui.
Figli Miei, non dovete offendere Dio. Se continuerete molte sofferenze caratterizzeranno questo decennio. I dolori si susseguiranno senza che avrete la forza di rialzarvi. Cari figli, non avete risposto alla Mia chiamata di Fatima. Vi rinnovo dunque la chiamata: pregare il Rosario ogni giorno, fatelo per la pace.
Il messaggio che vi porto oggi è molto serio.
I vostri peccati sono gravi e Mio Figlio sta soffrendo molto.
Non ignorate questi messaggi, sono stata mandata direttamente da Lui per portarveli. Pregate, pregate!
Vi amo e vi benedico. Ricordatevi di fare il segno della croce e ringraziare Mio Figlio per avermi mandato da voi.”

 
Novembre
La Santa Madre ha detto: “Unità. Unità. Miei cari figli, vi porto la pace e l’amore di Mio Figlio.
Il mio cuore è felice di trovarvi in preghiera.
Molti sono ancora perduti nelle strade del peccato, e ne soffro. Vi incoraggio a perseverare nelle vostre preghiere. Satana vuole le divisioni, vuole dividere il cuore degli uomini. Con l’aiuto di Mio Figlio lo potrete combattere.
Le divisioni stanno crescendo ed aumentano tra quelli che vivono senza Dio. Egli chiede amore, sacrifico ed obbedienza.
Sta a voi rispondere alla chiamata di Mio Figlio. Siete protetti sotto il mio mantello, ma dovete unirvi tra di voi.
Le divisioni aumenteranno ancora di più se non risponderete alla chiamata di Gesù.
I Nostri Cuori Immacolati soffrono per voi poichè voi dovrete soffrire molto a causa dei peccati.
Convertitevi e ritornate ad una vita piena d’amore ed obbedienza verso Dio. Vi amo tutti e vi benedico. Ricordatevi di fare il segno della croce e ringraziare Mio Figlio per avermi mandato da voi.”

 
Dicembre
La Santa Madre ha detto: “Miei cari figli, vi saluto e vi porto la pace e l’amore di Mio Figlio.
Vi ringrazio per i pellegrinaggi ed i sacrifici, sono di consolamento ad i Nostri Cuori Immacolati.
Con l’avvicinarsi del nuovo anno vi chiedo di rivedere la vostra vita. Analizzatela bene e scovate il male che pervade le vostre anime. Desiderate ardentemente d’eliminarlo.
Questo è assolutamente necessario per essere riconciliati con Dio.
Non fatevi ingannare o distrarre dalle false divinità di questo mondo, troppe sono le tentazioni.
Ricordatevi che esiste un solo Dio. Il tempo per tornare a Lui è arrivato. Pregate, pregate! Non sapete cosa arriverà sulla terra. Mio Figlio mi ha invitato per aiutarvi. Preparatevi, preparatevi. Vi benedico e benedico ogni cosa che avete portato con voi. Ricordatevi di fare il segno della croce e ringraziare Mio Figlio alla mia dipartita.”
Visualizza: Messaggi del 1994
Gennaio
La Santa Madre ha detto: “Miei cari figli, le vostre preghiere vi stanno donando grandi grazie.
Iniziate le vostre giornate con inni e canti armoniosi di ringraziamento a Dio ed alla Sua Misericordia.
Il Suo Amore è ovunque.
Oggi ho poche parole per voi, poichè, miei cari figli, non volete ascoltare.
Vi benedico con materno amore. Vi amo. Pregate, pregate, pregate.”

A questo punto la Madonna è apparsa senza velo, sospesa nel cielo blu.
“Vi benedico e benedico ogni cosa che avete portato con voi. Ricordatevi di fare il segno della croce e ringraziare Mio Figlio alla mia dipartita.”
 
Febbraio
La Santa Madre ha detto: “Miei cari figli, Mio Figlio ha parlato. Lo state ascoltando? Dovete ascoltarLo. Le Sue parole di vita sono per voi. AscoltateLo.
Il messaggio che vi ha dato è importante. Leggilo, fallo leggere a tutti. È per gli Stati Uniti e per il mondo intero. Non sottovalutate il Suo messaggio.
Vi amo tutti e vi benedico nel nome di Mio Figlio, Gesù. È solo grazie alla Misercordia Divina che posso essere con voi oggi.
Ricordatevi di fare il segno della croce e ringraziare Mio Figlio alla mia dipartita, vi sta donando una grande grazia.”

 
Marzo
La Santa Madre ha detto: “Figli Miei, vi amo dal profondo del Mio Cuore materno. Oggi vengo in silenzio e vi dico: non fatevi assalire dalle preoccupazioni di questo mondo, siete troppo agitati e stressati.
Trovate il tempo per pensare a Dio.
Vi benedico e benedico ogni cosa che avete portato con voi. Ricordatevi di fare il segno della croce e ringraziare Mio Figlio alla mia dipartita.
Oggi sono venuta con la Mia Corte Angelica, rimarrà con voi.”

 
Aprile
La Santa Madre ha detto: “Figli Miei, siete venuti da lontano, e per questo vi ringrazio.
Dio vi ha concesso una grande grazia, più preziosa di qualsiasi altra cosa al mondo: la Vita Eterna.

La Madonna è molto triste, ha iniziato a piangere.
“Figli Miei, siete come viaggiatori. La vostra via è un viaggio: in esso vi sono molte insidie e tentazioni, molte cose sono progettate contro di voi. Tristemente non sapete cosa vi aspetta. Preparatevi, siate in guardia.
Figli Miei, senza Dio non potete nulla. Mio Figlio mi ha inviato per condurvi a Lui.
Molti di voi si ostinano a rimanere nel peccato. Aiutatemi ad aiutarvi.
Pregate molto.”
A questo punto molti santi sono apparsi vicino a Lei.
“Vi benedico e benedico ogni cosa che avete portato con voi. Ricordatevi di fare il segno della croce e ringraziare Mio Figlio alla mia dipartita. Vi amo tutti.”
 
Maggio
La Santa Madre ha detto: “Figli Miai, vi porto e vi saluto con la pace di Mio Figlio, Gesù.
Il Mio Cuore Immacolato è pieno di gioia nel vedervi insieme nella preghiera. Pregate sempre, siate uniti.
Abbandonate voi stessi a Dio, offrite tutto a Lui. Credete in Lui, Egli si occupa di voi, uno per uno.
Non siate tristi, Io sono sempre con voi. Mio Figlio vuole il vostro cuore, seguitelo!
Pregate il Rosario ogni giorno. Consacratevi al Mio Cuore Immacolato: famiglie, bambini, comunità. Tutti.
Troverete conforto in Esso. Vi porterò verso Mio Figlio.
Per molti anni sono apparsa a voi in maniere speciali. È arrivato il momento di camminare nella Fede. Esaminate la vostra vita, riconciliatevi spesso con Dio.
Pregate, pregate gli uni per gli altri. Aiutatevi. C’è molta tristezza nel Mio Cuore poichè molti non riceveranno questi messaggi. Molti sono ancora nel peccato.
Pregate per loro.
Vengo a voi per accompagnarvi verso Mio Figlio.
Egli vi ha fornito il Pane della Vita, Egli è il Pane della Vita: ricevetelo con molto rispetto e purezza.
Vi ha donato tutto. Io vi proteggerò con il mio mantello, vi porto verso Mio Figlio. Ma ho bisogno del vostro aiuto: amatevi gli uni con gli altri, fate carità, pregate Mio Figlio.
Egli vive tra di voi, ma in molti ancora non Lo conoscono.
Giorni difficili vi aspettano. Convertitevi, cambiate vita.
Io sono la Madre di Dio e la vostra Madre amorosa.
Vi ho donato Mio Figlio, vivete come Lui. In molti lo rigettano ancora.”

La Madonna mi ha mostrato un mappamondo. Era completamente rosso.
“Aprite i vostri cuori e amate Gesù.
Vi ringrazio per aver risposto alla Mia chiamata.
Pregate figli Miei. Possiamo camminare insieme verso Mio Figlio. È arrivato il momento per voi di vivere in pieno la vostra fede.
Vi amo tanto.
Vi benedico e benedico ogni cosa che avete portato con voi. Ricordatevi di fare il segno della croce e ringraziare Mio Figlio alla mia dipartita.
Vi lascio, ma sono sempre con voi, anche se non potete vedermi.”

Visualizza: Messaggi del 1995
Ottobre – Anniversario
La Santa Madre è apparsa avvolta da una forte luce, aveva in braccio Gesù bamino.
Ha quindi detto:“Miei cari figli, vi saluto con molto amore e gioia.
Vi invito tutti ad avvicinarsi a Dio.
Ve lo ripeto: avvicinatevi a Dio. Grazie a Lui potete resistere a tutte le tentazioni che il maligno vi propone.
Intercedo per voi presso il trono di Dio senza sosta. Vorrei tanto che ogni anima sia in sintonia con Dio ed unita a Lui.
Non dovete offenderLo. Non sapete cosa si sta per abbattere sulla terra. Pregate figli Miei, pregate. Convertitevi.
Vivete il Vangelo. Tramite esso Dio vi chiama. Amatevi gli uni con gli altri, aiutatevi.
Siate portatori di verità. Vi amo figli Miei. Ritornate a Dio.
Ricordatevi di fare il segno della croce e ringraziare Mio Figlio alla mia dipartita.”

La Madonna prima di andare mi ha comunicato che avrebbe donato grandi grazie ai pellegrini.
Visualizza: Messaggi del 1996
Ottobre – Anniversario
“Miei cari figli, vi saluto con l’amore di Dio.
Non avete ascoltato i messaggi che vi ho portato. Sappiate che Dio Padre stesso mi ha mandato a voi per aiutarvi.
Figli Miei, non potrete mai capire quanto è grande l’amore di Dio per ognuno di voi. Aprite i vostri cuori.
Devo ricordarvi che l’Inferno esiste. Le anime che persistono nel peccato sono destinate all’abisso. La scelta è vostra.
Tornate a Dio. Amatevi gli uni con gli altri come Dio ama voi. Ricordatevi che per arrivare al Paradiso dovete sacrificare voi stessi. Portate la vostra croce. Offrite le vostr sofferenze a Mio Figlio.
Fate molti atti di riparazione. Offrite a Dio le vostre sofferenze. Dio non nega le grazie, riceverete quelle di cui avete bisogno.
Convertitevi. Non sapete cosa vi aspetta.
Vengo a voi per condurvi a Mio Figlio.
Vi amo tutti, figli miei. Vi benedico e benedico ogni cosa che avete portato con voi. Ricordatevi di fare il segno della croce e ringraziare Mio Figlio alla mia dipartita.”

Visualizza: Messaggi del 1997
Ottobre – Anniversario
“Vi saluto con l’amore e la pace di Mio Figlio.
In questo anniversario vi voglio ricordare l’amore di Dio. Egli vi ama tutti, senza distinzioni. Ricordatevi di questo, credete in questo.
80 anni fa sono venuta dal Cielo per chiedervi penitenze e conversioni. La richiesta è sempre la stessa.
Convertitevi e chiedete perdono a Dio ogni giorno. Non dovete offendere Dio. Oggi vengo a comunicarvi questo: una grande guerra, come non si era mai vista nella storia, si scatenerà presto.
Pregate il Rosario per la pace, pregate.
Ricordatevi che vi amiamo tantissimo.”
La Madonna mi ha comunicato che l’Ottobre del prossimo anno sarà l’ultimo in cui verrà a noi con un messaggio.
Visualizza: Messaggi del 1998
Ottobre – Anniversario
 
Messaggio della Madonna per le sue suore

“Alle Mie figlie dico: siete sempre nel mio cuore.
Rafforzate la vostra fede e fiducia in Gesù. Non lasciate che le vostre croci vi allontanino da Lui, lasciate che vi portino a Lui piuttosto.
Lasciate che il sacrificio di Mio Figlio vi rafforzi.
Vi abbraccio, sono la vostra Madre. Venite a Me, vi porterò verso Mio Figlio.
Ricordatevi dei vostri voti. Vivete in umiltà, servizio ed obbedienza.
Dovrete affrontare molte prove. Non disperatevi: serviranno per fortificare la vostra virtù.
Il vostro calvario termina tra le braccia di Mio Figlio.
Vi amo fortemente. Siate pure, non cercate le cose di questo mondo. Cercate le virtù.
Oggi vi dono grazie speciali per compiere la Volontà di Mio Figlio.”

 
Messaggio della Madonna per i preti ed i vescovi

“Ai Miei sacerdoti dico: sono vostra Madre, avvicinatevi a Me.
Se siete stanchi, feriti, tristi, avvicinatevi a Me. Io e Mio Figlio non vi lasceremo mai. Siete amati molti.
Molti di voi hanno poca fede: pregate Dio di donarvi la grazia per amare di più.
Vi voglio aiutare. Lasciatemelo fare.
Mio Figlio vi ha chiamato e continua a chiamarvi: camminate con Lui, non vi farà mancare nulla.
Avete un posto speciale nel Mio Cuore. Aiutate Mio Figlio a pescare più anime possibili.
La Messa è un dono speciale, l’Eucarestia vi purifica. Lasciate che Mio Figlio vi purifichi e purifichi le persone che La ricevono.
Oggi vi dono una grazia speciale per rinnovare la vostra missione.”

 
Messaggio della Madonna all’umanità

“Figli Miei, vengo oggi per istruirvi.
Vivete uniti con Dio. Egli è felicissimo nel vedervi vivere secondo i Suoi Comandamenti ed onorarlo.
Chiedete protezione al Mio caro sposo, San Giuseppe.
Potete ricevere molte benedizioni ed aiuti se pregate le anime del Paradiso.
Pregate per le anime che non sono unite a Dio.
Siate pronti per il Paradiso. Mio Figlio ha preparato un posto speciale per voi: seguitelo! Avete i Comandamenti, evitate le tentazioni del mondo. Figli Miei, obbedite.
Non cercate le cose di questo mondo.
Quando sarete chiamati a Dio porterete con voi ciò che avete fatto sulla terra, non ciò che avevate.
La Mia richiesta rimane quella del 1917 in Portogallo. Non offendete Dio.
Egli è il Creatore del cielo e della terra, Re della creazione, delle forze della natura. Non esiste uomo più grande di Dio.
Non esiste nazione più grande di Dio.
Decidendo di vivere lontano da Dio vi incamminate verso l’abisso.
Figli, Dio è solo Amore, lo potete raggiungere imitandolo.
Siete molto preoccupati per il futuro su questa terra, ma non vi preoccupate della vita dopo la morte. Siate attenti.
Il Cuore di Mio Figlio è pieno di Amore e Misericordia per voi.
Non preoccupatevi per il futuro, Dio vi vede e vi guida. Non dovete aver paura se Lo seguite.
 
Molti avvertimenti sono stati dati a voi: prendete la vostra vita con serietà. Pregate.
Oggi Dio vuole presentare questo titolo al mondo: La Nostra Madre Amorosa.
Onoratemi con questo titolo e grandi grazie vi verranno donate.
Oggi voglio benedirvi. Pregate il Rosario per fortificarvi, pregate contro il male, pregate ovunque.
Vivete in amore e perdono. Consacratevi a Mio Figlio ed al Mio Cuore Immacolato. I Nostri Cuori saranno una casa per voi.
Ricordatevi di fare il segno della croce e ringraziare Mio Figlio alla mia dipartita.
La vostra Madre Amorosa vi chiama dall’Est all’Ovest, da tutto il mondo e vi invita a dirigervi verso Gesù.
Siate uniti.
Io e Mio figlio non vi lasciamo mai.
Le Mie ultime parole a voi per ora sono:
Siate testimoni di fede.
Camminate nella fede.
Vi amo tutti, figli Miei.”
Visualizza: Messaggi da parte di Gesù - 90/95
Agosto 1990
Gesù ha detto:“Il mondo non capisce bene la sofferenza della croce, molti credono addirittura che venga da Satana. La sofferenza della croce viene da Me.
Viene da Me, perchè mai dovreste rifiutarla? Vi regalo solo doni preziosissimi, doni d’amore.
La sofferenza della croce è preziosa, come la gemma più rara.
È una benedizione. Più è la sofferenza e più vi amo.
Nella sofferenza dovete vedere la croce, dovete vedere Me.
Accettate questo dono, viene da Me, Gesù.
La croce è vita, è amore, è luce. Più essa è grande e più Satana viene sconfitto.
Io sono la Vita, l’Amore, lo Spirito. Io sono la Croce.
Guarda i quattro punti della croce: rappresentano la Trinità divina e Mia Madre, che è presso Dio.”

 
Agosto 1990
Gesù ha detto:“Lo scopo finale della sofferenza è il perfezionarvi. Quando scappate dalla sofferenza scappate da Me.
La Mia croce è il Mio amore per voi. Accetatela.
Potete arrivare alla croce tramite Mia Madre, dalla croce arriverete poi a Me.
Se vi allontanate dalla croce, vi allontanate da Me.
Se la croce è vita ed amore, perchè allontanarsi da essa?.”

 
Settembre 1990
Gesù ha detto:“Vi avviso figli Miei, Satana tenta di distrarvi ogni momento. Ricordatevi, le mie orme sono davanti a voi: seguitele e non avrete nulla da temere.”
 
Settembre 1990
Gesù ha detto:“Voglio chiamare tutti i Miei figli: tornate a Me.
Tante anime saranno perdute se non cambiano vita.
In molti seguono più la televisione che le Mie parole.
Sono altrettanti coloro che trascrivono le Mie parole, cercando d’aiutare gli altri.
Molti le leggono di sfuggita, per poi ignorarle.
Preferiscono leggere i giornali, le riviste…cose che li allontanano da Me.”

 
Novembre 1990
Gesù ha detto:“Mia Madre è molto triste poichè Io son triste.
Figli Miei, Mi avete costretto a portare una grande punizione nel mondo. Mia Madre piange poichè molte anime saranno perdute.
Mia Madre è così triste che non riesce a parlare, prega solamente.
Dove sono le Messe per la pace?
Se il mondo non vuole la Mia Misericordia, ebbene non l’avrà. Mi avete ignorato per troppo tempo.”

Gesù era estremamente sofferente mentre mi parlava, era difficile anche guardarlo per il tanto dolore espresso.
 
Dicembre 1990
Gesù ha detto:“Figli Miei, camminate nella Mia Luce. Il Mio Amore vi sorreggerà.
Vi mostrerà la via e troverete la pace, poichè camminate con Me. Tramite la pace trovare il Mio amore.
La Mia Luce vi guiderà e non vi smarrirete. Non potete sperimentare la Mia pace senza il Mio amore. Sono uniti.
Quando vi innamorate siete sempre certi d’essere ricambiati?
Figli miei, quando troverete la Mia pace conoscerete il Mio amore.
Ed esso è sempre garantito.”

 
Dicembre 1990
Gesù ha detto:“I Miei figli devono sapere che quando mi chiamano Io li aiuto subito.
Neanche una preghiera rimane inascoltata.
I Miei figli sono confusi perchè pensano che non ascolto, che sono troppo lontano o semplicemente perchè non ricevono quello che chiedono.
Non capiscono…se non li amassi o se non fossi interessato minimamente a loro potrei certamente dare quello che chiedono.”

 
Dicembre 1990
Avevo iniziato a fare alcune cose da sola, senza l’aiuto di Dio. Questo mi recava molto dolore e dispiacere. Gesù è quindi apparso e mi ha detto:“Nancy, sei come il cane che si dimena mentre è legato.
Non continuare o ti distruggerai da sola. Lascia la conduzione a Me, cammina in armonia con Me.
Il cane non ha più intelligenza del padrone e da esso dipende per il cibo. Il cane impara a fidarsi del padrone e sa che lo ama, sa benissimo che non lo abbandonerà.
Se un padrone tiene così tanto ad un animale, quanto pensiate che Io tenga a voi? Vi è davvero qualcuno che tiene di più a voi? Non vi è.
Vi è per caso qualcuno che ha più pazienza di quanta ne ho Io?
Tornate a Me figli Miei. Io sono la Via, la Luce. Non mancherete di nulla.”

A quel punto dissi a Gesù che non ero assolutamente degna di vedere il Suo volto. Mi rispose:
“Mia cara figlia, dove troverai un più grande amico, compagno, maestro? Quando mai troverai qualcuno più grande? Quando mai troverai qualcuno con più grandi ricchezze?”
Risposi che nulla era più grande di Dio.
“Ed allora perchè poni le cose di questo mondo prima di Me? Per caso Io faccio lo stesso?
Non tentare di capire ciò che non potrai mai capire. Io sono al di là della conoscenza umana, della logica, delle emozioni. Io sono senza tempo.
In tutto ciò avvolgo l’umanità con benedizioni ed amore.
Vorrei solo poter riposare nell’umanità, che invece ancora oggi mi crocifigge.”

 
Dicembre 1990
Gesù ha detto:” Nancy, parla ai Miei figli dell’amore. Sono troppo confusi, Satana li ha confusi.
Lui vi propone un falso amore, un amore impuro: con esso pesca tante anime. Queste anime rimangono intrappolate e non possono liberarsi senza il Mio aiuto.
Satana non smette mai di pescare, in questo senso. Sai cosa succede ad un pesce quando rimane sull’esca per troppo tempo? Muore ed inizia a puzzare.
Con Me non morirete mai, profumerete di santità. Potrete allora ricevere la Vita Eterna.
Quando venni sulla terra scelsi semplici uomini e pescatori come discepoli. Li resi pescatori d’anime.
Satana cerca d’imitarMi, ma al contrario.
Egli è il maestro dell’inganno, si glorifica da solo. In qualità di vostro Padre voglio avvisarvi: siate in guardia, molti sono i lupi vestiti da agnelli. Vogliono distruggervi.
Sono intelligenti e scaltri, si mascherano da Miei seguaci.
Non siate attirati dai loro titoli e dalla loro fama.
Venite a Me. Vi sto dando molte grazie, di modo che possiate riconoscerli.
Tristemente in futuro molti nella Mia Chiesa cadranno nelle grinfie di questi impostori…e non Mi chiederanno aiuto.”

 
Gennaio 1991
Gesù ha detto:“Un posto è sacro se Io lo dichiaro sacro. Anche la più piccola o insignificante collina, come quella dietro a questa casa.
Ricordatevi le Mie parole.
Un posto è sacro se Io lo dichiaro sacro.
Io sono Gesù, figlio del Dio Vivente.
Ho detto vivente: Egli è vivo ed è presente qui, ora.
Venite a Me, cercateMi: vi aspetto a braccia aperte.
Mia Madre porterà molte anime a Me.
Grazie per averMi ascoltato con il cuore.”

 
26 Febbraio 1991
Gesù ha detto:“Porrò fine alla guerra questa settimana.”
La guerra del golfo terminò il 28 Febbraio con la resa di Saddam.
 
Febbraio 1991
Gesù ha detto:“Tornate a Me tramite Mia Madre.
Dalla croce ho donato al mondo il Mio amore perfetto. Ho donato al mondo, a tutti nel mondo, Mia Madre…se accettate Me come potete non amare ed onorare Mia Madre?
Tornate a Me tramite Lei figli Miei.
Le grazie che dono a voi tramite Mia Madre vengono da Me.”

 
Febbraio 1991
Gesù ha detto:“Ogni persona è come un pezzo di un puzzle.
Separato dal quadro principale non è completo, manca di forza e perde valore.
Necessita del Mio aiuto per ritrovare il suo posto nel puzzle che Io stesso ho creato.
Ogni pezzo del puzzle è infinitamente caro a me, inestimabile.
Quando dono a voi l’amore, e lo faccio sempre gratuitamente, non vorreste ricambiare?
Grazie per aver ascoltato queste parole figli Miei.
Io sono Gesù Cristo, Figlio di Dio, e mi inchino a Dio Padre.”

 
Febbraio 1991
“Onora tuo padre e tua madre; acciocchè i tuoi giorni sieno prolungati sopra la terra, la quale il Signore Iddio tuo ti dà. “
(Esodo 20:12)
 
“Figlia Mia, oggi voglio insegnare e spiegare il quarto Comandamento di Dio. Onora il Padre e la Madre.
Vostro Padre è Dio, vostra Madre è Mia Madre, la Santa Vergine Madre di Dio, che vi dono come Madre Amorosa.
Non avrete mai più grandi genitori di Questi.
I genitori terreni sono chiamati ad imitarCi, ad essere le Nostre mani, piedi, cuori.
Non dovete giudicare i vostri genitori e non dovete giudicare i vostri figli.
Entrambi sono chiamati ad amare. Amate di più Dio per amare di più gli altri.
Padri, madri, figli: prendetevi per mano e venite a Me.
Aiutatevi a crescere ed ImitateCi.
Se siete feriti dai vostri genitori o dai vostri figli, rispondete come Io rispondo quando voi mi offendete…CON AMORE.
Amate incondizionatamente.
Siete tutti Miei figli.
Io vi creo, siete Miei figli. Vi chiamo a Me. Abbandonatevi a Me.
Quello che farete anche al più piccolo dei vostri fratelli lo farete a Me.
Crescete nelle vostre famiglie e dirigetevi verso di Me, Gesù Cristo, Figlio di Dio.”

 
Marzo 1991
“Non commettere adulterio”
(Esodo 20:14)
 
“Ed egli, rispondendo, disse loro: Non avete voi letto che il Creatore da principio li creò maschio e femmina, e disse: Perciò l’uomo lascerà il padre e la madre e s’unirà con la sua moglie e i due saranno una sola carne? Talchè non son più due, ma una sola carne; quello dunque che Iddio ha congiunto, l’uomo nol separi. “
(Matteo 19:4-6)
 
“Quello che Dio ha unito voi non avete il permesso di sciogliere.
Vivete in armonia e rispettatevi. Non desiderate le possessioni altrui.
Anche se le vostre leggi vi permettono di disobbedire ai Miei Comandamenti, voi evitatele o gravi saranno le conseguenze e perderete le grazie.
Se vi allontanate da Me Satana si avvicinerà a voi e vi renderà schiavi, meri giocattoli per distribuire il male.
Io sono l’unica Via, la Luce, la Vita, la Pace, l’Amore, la Verità.
Niente è più importante di Me nella vostra vita.
Evitate le tentazioni, non siate schiavi del sesso: non potete servire due padroni.
Abbiate pensieri puri e diretti a Me.
Tristemente molte anime decidono di loro spontanea volontà di vivere nel buio, credono che le loro decisioni valgono solo per qualche anno sulla terra, mentre invece valgono per l’eternità.
Molte anime vanno all’Inferno: i più sono portati dai peccatti della carne. Gli assassini si trovano con loro.
Ripetuti pensieri, parole ed azioni non pure portano all’Inferno.
Voi prima ripetete il peccato, lo razionalizzate poi e non lo riconoscete neanche più per ciò che realmente è, ovvero peccato.
Non posso accettare coloro che seguono queste vie. Sono il Dio dell’amore, ma anche un giusto giudice.
Violare i Miei Comandamenti significa la morte spirituale.
Guai a questa perversa e peccaminosa generazione.
Voi molto facilmente cessate di pregare quando credete che la pace è ormai raggiunta.
Guai a voi che seguite gli assassini, gli abortisti. Guai ai Miei sacerdoti che commettono atti impuri. L’ira di Dio sta per scatenarsi.
(Nome cancellato per privacy, conoscente di Nancy) dovrà bruciare per molto tempo in Purgatorio se andrà avanti con il divorzio.
Se non fosse stato per le tue preghiere egli sarebbe nell’inferno.
Così vi dico: le anime che si risposano dopo il divorzio dovranno soffrire a lungo nel Purgatorio.
Un uomo o una donna non possono vivere con altri dopo il divorzio. Che rimangano celibi o affrontino le conseguenze: Purgatorio o Inferno.
Non si arriva in Paradiso violando i Miei Comandamenti.
Leggete le mie parabole: non sono forse stato abbastanza chiaro?
I Miei insegnamenti non sono forse adatti per tutti i secoli?
I peccati rimangono sempre quelli, gli insegnamenti anche.
La Mia legge sorpassa la legge dell’uomo.
Non avvenga il contrario tra di voi: siate sempre sottoposti in primis alle Mie leggi.
Detesto il divorzio.
Nel mondo vi sono troppi divorzi e troppi matrimoni tra divorziati – troppi peccati.
Vi sono troppi matrimoni fatti male. Vi sono tanti matrimoni che Io non benedico…e se non li benedico, potete ben capire che sono a rischio.
Quelli che non benedicono sono i matrimoni civili o quelli fatti senza convinzione.
Vi ostinate a decidere senza tener conto di Me.
Siate invece vicino a Me, avrete la vera vita.
Così ho parlato, Gesù Cristo, Figlio del Dio Vivente.”

 
Marzo 1991
Gesù ha detto:“Satana ed i suoi ministri lavorano il doppio per distruggere le anime consacrate.
Satana lavora senza sosta per la vostra rovina.
Rimanete vicino a Me. Nessuno può vincere Satana senza il Mio aiuto. Nessuno.
Gli angeli del Paradiso sono senza speranza senza il Mio aiuto. I santi anche…ed anche Mia Madre.
Ma Lei non si separa mai da Me. Lei è in perfetta unione con Dio.”

 
Marzo 1991
Gesù ha detto:“Ricordatevi di Mia Madre. Non potete sperimentare e capire la Passione senza Mia Madre.”
 
Marzo 1991
Gesù ha detto:“Per favore, non criticate i Miei sacerdoti. Piuttosto, pregate per loro.
C’è la critica costruttiva e quella distruttiva: evitate la seconda.
Ogni vostra azione deve esser mossa dall’amore. L’amore è paziente, gentile, non è arrogante, geoloso o violento.
L’amore non è testardo, vendicativo: esulta nelle felicità, non nelle disgrazie.
L’amore non fallisce mai.
L’amore è la cosa più grande.”

Gesù ripeteva quelle parole.
Avevo appeso nella stanza un frammento dei Corinzi (13:4-7). Gesù mi chiese di ricopiarlo. Poi riassunse l’amore in una semplice parola: “donare.”
 
Aprile 1991
Gesù ha detto:“La Mia comunità cristiana è fatta per essere unita. Grazie per le trascrizioni dei Miei messaggi.”
 
Aprile 1991
Gesù ha detto:“Molte sofferenze cadranno sui Miei figli. Tanti si rifiutano di seguire i Miei comandamenti. Voglio assolutamente riportarvi a Me…cosa posso fare per attrarre la vostra attenzione? Con la punizione sarete costretti a rispondere.”
 
Maggio 1991
Gesù ha detto:“Quando pregate sappiate che state facendo il lavoro che Io desidero facciate.”
 
Luglio 1991
Un sacerdote mi ha chiesto di domandare a Gesù spiegazioni riguardo la Trinità e la Madonna. Mentre stavo pregando di fronte all’altare sentii la voce di Dio forte e chiara:
“Scrivi. La Trinità divina è composta dal Padre, dal Figlio e dallo Spirito Santo.
Come i rami sono parte dell’albero, Mia Madre e tutta l’umanità sono parte della Trinità divina.
Essi ricevono sostentamento così come i rami che si nutrono rimanendo attaccati all’abero.
Alcuni rami diventano secchi e cadono.
Quello è il caso degli uomini che muoiono nel peccato.
Solo la Mia Vita può nutrire le anime.
Un ramo fu scelto poichè era il più puro ed incontaminato, il più delicato e perfetto. Mia Madre è elevata rispetto a tutte le altre creature, è presso il trono divino.
Ricordatevi questa similitudine per capire a fondo anche la vostra connessione con Dio.”

Mentre scrivevo ho visto alcuni angeli radunarsi. Uno stava in ginocchio e pregava, rivolto verso il tabernacolo. Quando completai lo scritto sentii un forte profumo di rose.
 
Dicembre 1991
Ho visto un angelo apparire durante la Messa.
Gesù mi ha dunque riferito che gli Stati Uniti in futuro dovranno affrontare una grande guerra e che saranno divisi.
Successivamente Gesù mi ha anche rivelato che la terra sarà scossa da un forte terremoto.
“Colpirò la terra.”, mi ha detto.
A quel punto è apparso un altro angelo.
 
Marzo 1992
Gesù ha detto:“Se solo i Miei figli Mi apprezzassero!
Ma sono lontani da Me. Non Mi desiderano e non vogliono conoscerMi, non gli importa nulla.
Sono diventati freddi ed indifferenti.
Perchè Mi costringete ad usare la Mia potenza per farvi tornare a Me?
I giorni della Mia collera stanno per arrivare.
Soffro molto per amore figli Miei. Non Mi amate quando vi ricopro d’amore, Mi amerete quando dovrete inginocchiarvi per la paura?
Tornate a Me figli Miei. Vi sto aspettando con trepidazione.
Se rifiutate il Mio amore e la Mia misericordia dovrete affrontare la Mia giustizia.
Perchè non ascoltate? Le Mie parole trovano solo cuori induriti ed orecchie chiuse.
Chiedi ai Miei figli di pregare di più per queste povere anime e per la pace.
Così ho parlato. Io sono Gesù, Figlio del Dio Vivente.”

 
Maggio 1992
Mentre ero in preghiera chiesi a Gesù la spiegazione del passo di Giovanni (12:44-50).
Egli dunque rispose:
“Chi Mi rifiuta e rifiuta le Mie parole ha già il suo giudice.
Scrivi: chi riceverà molto sarà responsabile di molto.
Chi getta via sempre più le Mie parole sarà giudicato più severamente.
Ogni passo sulla terra determina come verrete giudicati.
Camminate nell’umiltà e sarete di fronte a Me umili.
Camminate nell’orgoglio e sarete di fronte a Me orgogliosi.
Camminate nell’ira e sarete di fronte a Me iracondi.
Camminate nel perdono e sarete di fronte a Me misericordiosi.
Quello che si semina, si raccoglie.
Seguite le Mie orme ed abbandonatevi a Dio: “Sia fatta la Tua volonta e non la mia”.
Camminate nell’umiltà, nella carità, nell’amore, nell’ubbidienza, nella fede, nella compassione, nel perdono.
Io sono la Parola Eterna, la Via, la Verità, la Resurrezione.”

Chiesi inoltre a Dio di parlarmi attraverso le Scritture. Mi disse di leggere Giovanni 8:12: “Io sono la luce del mondo; chi segue Me, non camminerà nelle tenebre, ma avrà la luce della vita”.
 
Ottobre 1992
Appena ho detto “Odio Halloween” Satana è apparso.
Gli ho intimato in nome di Gesù Cristo di spiegare il perchè della sua apparizione.
“Perchè quando si parla di Halloween ho il diritto di essere presente”, ha risposto il Demonio.
 
Ottobre 1992
Il mio cane, Happy Girl, era ricoperto di pulci.
Tentavo invano di liberare la povera bestia, tuttavia quegli insetti tornavano tanto facilmente.
Pensai “se non ti amassi così tanto non farei tutto questo per te”.
Gesù allora disse:“Potrei dire lo stesso per quanto riguarda l’umanità.”
In quel momento stavo pregando Gesù sentendomi a casa, felicissima.
“Non vi è felicità maggiore di quella che Io dono. Ora però voglio insegnarti una cosa.
Guarda chi appare appena volgi lo sguardo lontano da Me.

Fu proprio allora che il cane, Happy Girl, tentò di distrarmi chiedendo attenzione.
Dietro si nascondeva Satana.
“Hai visto? Ti sei allontanata ed è apparso. Rimani vicino a Me.”
 
Novembre 1992
Gesù ha detto:“Se non ci fosse la battaglia tra il bene ed il male come potrei sapere da che parte state?
Siate vittoriosi contro Satana come lo furono i santi, rimanendo vicini e fedeli a Me.
Analizzate la vostra vita, vedendo le volte in cui rigettaste la vera Vita. Satana vi vuole allontanare da Me.”

 
Novembre 1992
Gesù ha detto:“Vi sarà una grande carestia in America.
I cuori che non torneranno a Me diventeranno freddi e duri come pietre.
America, cambia rotta. America, cambia rotta. America, cambia rotta.
America, non vuoi ascoltare. Mia Madre continua a ripetere le stesse cose, e non vuoi ascoltare.
Le parole ripetute sono fatte per essere ascoltate, sono importanti. Figli Miei, vi lamentate poichè Mia Madre ripete sempre le stesse cose.
Le Mie parole non vengono ascoltate, non sono ritenute sacre.”

 
Dicembre 1992
Ho visto una foto di Suor Lucia (una delle veggenti di Fatima) apparire nella luce, accanto alla Santa Vergine.
Gesù apparaendo ha detto:“Avvicinati.”
Gli ho risposto che non sono degna.
“Sei stata scelta. Sei stata scelta. Sei stata scelta.
Rifiutate le Mie grazie e sarete puniti presto.
Non tollererò tutto ciò ancora per molto.
Dove sono le Messe che ho chiesto?
Non fidatevi della Russia: porta con sè una falsa pace.
Il grande segreto sta per compiersi poichè gli uomini stanno continuando a peccare gravemente contro Dio.”

 
Dicembre 1992
Stavo parlando con alcuni amici riguardo un messaggio ricevuto qualche giorno prima. Volevamo farlo prima commentare da un sacerdote e poi pubblicarlo, anche se non lo avevo capito ancora molto bene.
Gesù è quindi apparso ed ha detto:“Figlia Mia, non ti ho forse detto che non Mi dimentico mai nulla?
Gli ho quindi chiesto se fosse possibile per un mio amico accanto avere la grazia delle visioni come me.
“Nancy, ho bisogno di lui con il suo attuale lavoro, non posso avere troppi veggenti.
Vi ringrazio figli Miei, Mi amate tanto. Grazie.
Il mondo vi amerà, ho lavorato molto per prefezionarvi e migliorarvi. Posso aggiungere che è stato un lavoro a tempo pieno.”

Gesù disse quelle parole con humor, strappandoci un sorriso.
“Sto lavorando molto per migliorarvi. Mi servo di voi per portare più anime possibili a Me. Vedere non è importante.
Continuate a pregare per scongiurare altre guerre.”

 
Gennaio 1993
Durante la Messa ho notato una donna vestita un modo provocante, distraendo gli altri dall’ascoltare le parole del Signore.
La Santa Madre mi ha detto:“I vestiti immorali non mi piacciono.”
A quel punto è apparso Gesù dicendo:“Vestirsi senza morale è peccato quando porta gli altri a peccare.”
 
Gennaio 1993
Nella stanza vi erano diversi spiriti maligni. Non riuscivo a cacciarli via.
Ho chiamato molte persone e tramite la preghiera siamo riusciti a farli partire.
Gesù è quindi apparso dicendo:“Alcuni oggetti ed alcune persone possono portare spiriti maligni dentro le case.”
A quel punto realizzai che c’era un oggetto vicino a dove quegli spiriti erano apparsi, qualcuno lo aveva appena portato dentro casa.
 
Febbraio 1993
Gesù ha detto:“Invita tutti i Miei figli del mondo a riunirsi e consacrarsi al Mio Sacro Cuore ed il Cuore Immacolato di Mia Madre. Troverete un sicuro rifugio…
È di fondamentale importanza che le singole anime trovino rifugio nei Nostri Cuori tramite le Consacrazioni.
(…)
Figli Miei, è un grande dono di Dio. Sta a voi rispondere alla chiamata dell’amore e della misericordia.”

 
Febbraio 1993
Ero in visita presso un’altra Chiesa rispetto alla solita in cui vado. Decisi ovviamente di andare a Messa: nel mezzo di essa mi è apparso Gesù Risorto Glorificato ed altri segni.
Mentre tutto ciò accadeva ho notato una bambina che serviva la messa vicino all’altare. La cosa mi turbava.
Gesù ha dunque detto: “Nancy, le Mie parole rispecchiano la tua opinione. Io preferisco la tradizione.”
In effetti la Chiesa da sempre ha portato avanti la tradizione dei chirichetti maschi, per cercare d’incoraggiarli alla vocazione.
 
Marzo 1993
Ho chiesto chiarimenti a Gesù riguardo una visione che avevo avuto il giorno precedente.
Avevo visto una grande città ed un bambino che reggeva un sacco. Il sacco era grigio, sembrava un feto, e conteneva un altro bambino.
L’infante dentro al sacco sembava morto.
Gesù mi rispose:“Quello che l’uomo distrugge nel feto Io lo renderò pura luce.
Nessun uomo può distruggere lo Spirito Santo di Dio.
Non potete distruggerlo poichè non potete distruggere Me: Io sono il Creatore, voi le creature.”

 
Aprile 1993
Gesù ha detto:” Quando una persona ti sta ferendo pensa a quando sei davanti a Me, tornerai felice.
Nessuno può ferirti se tu non vuoi che ti feriscano.
Hai la libera scelta. Se decidi di prendere personalmente l’offesa, la subirai. Se decidi invece di venire a Me, non sentirai mai le offese.
Sarai piena di gioia. Sto tentando di farti capire in profondità la sofferenza.”

 
Maggio 1993
Gesù ha detto:“Ho un messaggio per gli Stati Uniti: chi sono coloro che credono di conoscerMi? Con quale diritto volete metterMi in discussione?
In verità ti dico: scienziati, dottori, teologi, son tutti confusi poichè non riescono a capirMi.
Io non opero secondo le logiche umane.
Portali a Me, i Miei santi ti accompagneranno.
Il messaggio di Mia Madre vi sarà dato in seguito. Vi fidate di Me?”

Certo Gesù, risposi.
“Mia Madre parla a nome Mio. Voi siete privilegiati poichè state vedendo direttamente Me.
Io vivo fuori dal tempo e dallo spazio, posso tutto. I teologi sono confusi da questo.
Non preoccupatevi di queste cose, non vi ho forse dato abbastanza segni?
Mia Madre schiaccerà la testa del serpente, Satana.”

 
Maggio 1993
Durante la Messa ho visto una grande luce nel momento in cui l’Ostia venne sollevata.
Dopo la Messa Gesù ha detto:“Scrivi ciò che ti ho fatto vedere.
Una grande guerra è all’orizzonte. A meno che non vi convertiate presto, non la fermerò.”

Ho quindi avuto una visione: tante persone stavano pregando con le mani giunte.
“I santi stanno pregando.”
Ho poi visto molte navi da guerra. Tantissime erano nere, poche bianche.
Una grande città apparve all’orizzonte, per poi svanire. La visione si ripeteva ciclicamente.
La Madonna è poi apparsa vestita di nero, sopra l’altare.
 
Luglio 1993
Vedevo demoni apparire ovunque. Era terrificante.
Lasciai la stanza e mi recai a quella delle apparizioni.
Gesù quindi disse:
“Gli attacchi del maligno saranno anche più forti se non resti vicino a Me.
Non potete combattere Satana da soli, quante volte ve lo devo ripetere?
Vi chiedo almeno 3 ore al giorno di preghiera.
Tu dovresti pregare anche di più poichè hai ricevuto delle grazie speciali. Pregate, pregate.
Tu sei una mistica, ed una mistica deve rimanere vicino a Me.
Non puoi comprendere la natura dei doni che ti ho fatto.
Tu non appartieni al regno di Satana, appartieni al Mio.”

Mentre assistevo all’apparizione di Gesù una spina della sua corona cadde sulla Sua spalla.
“Satana sta guerreggiando. Devi rimanere con Me.
Non potete combattere Satana e le sue tentazioni senza Me. Nessuno andrebbe mai in battaglia da solo o senza una strategia.
Venite a Me e combatterò i vostri nemici.
Figli Miei, è in corso una battaglia tremenda per le anime e voi non ve ne rendete conto.
Satana non è mai soddisfatto, la sua ingordigia è senza fondo.
La battaglia vi è necessaria per capire il Mio amore, la Mia misericordia e la Mia bontà.”

Dissi a Gesù che non avevo compreso queste sue ultime parole.
“Nessuno può capire a fondo il Mio amore. Non senti nessun dolore quando parli con Me?(Avevo un piede fratturato e dolorante, quando parlavo con Gesù il dolore scompariva!)
Quello è un messaggio per il mondo. Capisci il senso?
Riferisci ai Miei figli che devono rimanere vicini a Me.
Siate vicini a Me durante la Messa ed in preghiera.
Concludo dicendo: ricordatevi che Io Sono.”

 
Agosto 1993
La luce intorno al crocifisso è diventata rossa, ma la croce era ancora bianca.
Il volto di Gesù apparve, era molto sofferente.
“Nella Mia sofferenza i Miei figli troveranno la Vita.”
 
Agosto 1993
Ho avuto una visione: vi era una grande falce, grande quanto il cielo. Era di colore rosso sangue.
Da essa si formavano due venature che si riversavano sulla terra, anch’esse di color rosso sangue.
Attorno alla falce si trovavano sette oggetti ovali allungati: caddero dunque dal cielo a grande velocità.
 
Ottobre 1993
Gesù ha detto:“Ricorda i Miei insegnamenti riguardo il cuore. Ci vuole un cuore per sanare un altro cuore. Non si può prendere parte dell’occhio per sanare il cuore. Il tessuto deve essere simile.
Vi chiedo solo una piccola parte di voi, che essa torni a Me.
Non ha senso che Io, dando il mio Cuore a voi, chieda il vostro in cambio? Io Mi dono a voi completamente.
In cambio vi chiedo solo una piccola parte.”

 
Ottobre 1993
Stavo parlando di un signore che continuava a distribuire messaggi ed informazioni nel luogo di preghiera senza essere autorizzatto.
A quel punto Gesù ha detto:
“…l’arroganza e l’orgoglio sono abominii di fronte a Me.
Nessun uomo può arrivare a me pieno di essi.”

Ho quindi visto la mano del Signore pronta a colpire la casa di quell’uomo.
Tuttavia la mano sembrò poi ritirarsi in una posizione meno grave (forse quell’uomo si era pentito?).
Gesù ha poi detto:“Ho ricevuto le vostre preghiere ed i vostri sacrifici.
Non posso condizionare la vostra libertà di scelta. Che questo sia un avvertimento per tutti gli uomini orgogliosi e peccatori.”

 
Febbraio 1994
Stavo discutendo con George riguardo alcune visioni, ove appariva un embrione nero e, a volte, uno bianco.
In quel momento Gesù è apparso ed ha detto:
“Comunica ai Miei figli questo: l’aborto è omicidio. Abitanti della terra, smettetela d’uccidere.”
A questo punto la luce del Sacro Cuore di Gesù è divenuta molto forte. Ha quindi continuato:
“Il tempo sta finendo. Convertitevi e pentitevi o grandi sofferenze vi aspetteranno.
Io sono il Creatore, voi non lo siete. Io creo la vita, voi no.
Non siete autorizzati ad uccidere ciò che Io credo.
Il comandamento di Dio è: NON UCCIDERE.
Perchè continuate a vivere nel peccato? Tornate a Me, tornate a Me finchè c’è tempo.
Il peccato genera peccato. Se scegliete di rimanere nel peccato rimarrete nelle tenebre.
Uomo, hai deciso di vivere come un serpente. Lo hai scelto di spontanea volontà.
Ti ho fatto molti doni e li ha distrutti. Sei diventato egoista.
Il tuo cuore è pieno di odio, pianifichi il male contro gli altri. La violenza genera altra violenza. I conflitti diverranno guerre.
Combatti i fratelli con le leggi che hai creato, senza tener conto di Me.
La Terra tremerà in molte zone, si dividerà.
Le tue ricchezze verranno distrutte.
Alcuni morranno. Non ci saranno avvertimenti.
Mia Madre ve lo ha detto: “Preparatevi, preparatevi, preparatevi”.
Avete chiuso i vostri cuori e le vostre orecchie.
Quando rigettate Mia Madre rigettate Me.
Mia Madre è con Me.
Allontanare Dio significa soffrirne le conseguenze.
Le lancette continuano a correre. L’ora si avvicina.
I disastri si susseguiranno, vi saranno guerre, carestie ed acque contaminate.
Grandi onde si abbatteranno sulle vostre coste e le stagioni si invertiranno. Vi saranno delle inondazioni.
Il fuoco avvolgerà la terra.
Penserete che i cieli e la terra si sono ribellati contro di voi.
Le lancette continuano a correre.
Tutto ciò dovrà avverarsi, anche molto di più di ciò che vi ho detto. Pentitevi e convertitevi.
Se avete orecchie per udire, udite. Se avete occhi per vedere, apriteli e tornate a Me.
Figli Miei, tornate a Me.”

 
Settembre 1994
Gesù ha detto:“Il motivo per cui gli uomini giudicano facilmente i loro fratelli è perchè pensano di più alla vita terrena che quella dopo la morte.
Difendono i loro giudizi con ragionamenti terreni e così facendo cadono in errore e nel peccato.
Non dovete essere sviati dall’eccessivo raginamento umano.
Quando il vostro ragionamento non concorda con il Mio è sbagliato.
Certamente per voi è difficile capire il Mio ragionamento, ma è per questo che vi ho creati con l’intelligenza limitata.
Tuttavia se scegliete il vostro ragionamento al Mio insultate la Mia infinita intelligenza.
Io vedo tutto, infinitamente più di voi.
Siate umili, è ciò che vi chiedo.”

 
Febbraio 1995
Ho chiesto a Gesù:”È difficile trovare anime che vengano a Te e che si affidino in tutto e per tutto a Te?”
Mi ha risposto:“Si, sono veramente poche.”
 
Febbraio 1995
Durante la Messa della Vigilia ho visto Gesù Risorto apparire. Aveva una tunica bianca con lunghe maniche sciolte. Era completamente avvolto in una luce bianca.
Gesù mi disse di fare attenzione alle parole che venivano pronunciate durante quella apparizione: “Gloria a Dio nell’alto dei cieli e pace in terra agli uomini di buona volontà. Noi Ti lodiamo, Ti benediciamo, Ti rendiamo grazie.”
Gesù quindi disse:“La Gloria è riservata solo a Dio. Molti dei Miei figli che Mi servono vogliono invece glorificarsi da soli. Date Gloria a Dio e basta.”
Ho visto poi Gesù muoversi velocemente ed unirsi alla figura del sacerdote. Le loro tuniche scintillavano.
Durante il Credo Egli è apparso ancora avvolto dalla luce, mentre tutti recitavano:”Dio da Dio, Luce da Luce, Dio vero da Dio vero…”
In quel momento ho avuto la grande grazia di vedere apparire Dio Padre sopra l’altare.
Nel momento in cui il sacerdote alzava il calice una fortissima luce si è sprigionata da esso.
Quando fu poi poggiato un angelo apparve.
 
In molti mi fecero domande riguardo queste visioni, e risposi:
“Dovete sapere che il Sacrificio Santo (Eucarestia) fu portato dall’angelo a Dio.
Dobbiamo lasciarci completamente andare a Gesù in quei momenti, essere in sintonia con Lui, esattamente come Lui ha fatto con il Padre.
Dio vi vuole invitare a riflettere riguardo alla parola “Gloria” ed a offrire le vostre sofferenze a Gesù, completamente. Tramite Gesù siamo in unità con il Padre e lo Spirito Santo.
Vi sono alcune cose da ricordare della Messa:
 
1) Memoriale della Sua Morte
Dobbiamo ricordarci che l’ultima cena di Gesù fu molto di più di una semplice cena.
Usò il pane ed il vino poichè sono gli alimenti che tradizionalmente nutrono l’uomo.
La vecchia Pasqua celebrava gli Ebrei liberi dall’Egitto.
La nuova Pasqua celebra l’unità con Dio tramite Gesù.
Disse “questo è il mio sangue”, non “questo simbolizza”.
Il pane ed il vino sono realmente il corpo ed il sange di Gesù: ogni Messa è una celebrazione di ciò.
 
2) Perchè i giovani non trovano significato nella Messa?
I giovani spesso dicono: “che ci vado a fare a Messa? Non mi porta nulla”.
Certo, anche andare al Louvre non ci porta nulla se non abbiamo conoscenza dell’arte.
Cosa insegnamo ai giovani? dottrina, dottrina, dottrina.
Ma non sacrificio e disciplina.
Dobbiamo invitarli a portare qualcosa di nuovo alla Messa.
Fate qualche sacrificio, prendete qualche impegno con Dio.
Rinunciate ad un po’ di tempo per voi stessi, ai drink.
Cominciate a portare voi stessi alla Messa.
 
3) Sacrificio attraverso la Messa
Gesù ha detto:“Figli Miei, ogni momento della mia vita sulla terra è stata all’insegna del sacrificio.
Avevo una volontà umana.
Mi sono sottomesso alla volontà del Padre per redimere i vostri peccati ed aprire le porte del Paradiso a voi.
Sulla croce ho sofferto molto per i peccati.
Il Mio sacrifico ha saziato la giustizia divina.
Come uomo rappresentai tutta l’umanità, come Dio ero degno di cancellare il reato che il peccato presentava alla Trinità.
Ho creato la Messa per ricordarvi del Mio sacrificio.
In ogni Messa il Mio corpo ed il Mio sangue sono presentati a Dio come perfetta redenzione.
Vi ho rappresentati sulla croce, vi rappresento ogni volta sull’altare tramite il Sacramento dell’Eucarestia.
In ogni Messa si ripete il Mio supremo atto d’amore per voi.
Sono presente per voi, praticamente facendo quello che dovreste fare voi: supplicare perdono per i vostri peccati, adorare la Divinità, ringraziare Dio Padre per i Suoi doni e arrangiare le vostre necessità.
Dovreste essere grati a Me nella Messa, poichè in essa vi dimostro sempre il Mio amore per voi.
Il Mio amore per voi sarà poi dimostrato perfettamente quando imparerete a ricevere l’Eucarestia giornalmente.
Andate a Messa il più spesso possibile.
Trasformate quindi la vostra vita in una Messa per Me.
Sarete quindi sempre vicini a Me.
Questo renderà la vostra vita come un perfetto abbandonarsi a Dio.
Ben presto non desidererete più le cose di questo mondo, avrete pazienza, generosità, fiducia in Me.
Vi affiderete a Me in qualsiasi cosa della vostra vita.
Vorrete sempre più essere legati a Me ed abbandonarvi a Me.
Come Io Mi offro a voi nell’Eucarestia, anche voi dovete imparare ad offrirvi a Me nella vostra vita.”

 
Maggio 1995
Nella sala delle apparizioni ho visto una fortissima luce provenire dalle statue della Madonna di Fatima e della Nostra Madre Amorosa.
Erano presenti grandi quantità di angeli e di santi.
Gesù ha poi detto:“Ti rivelo solennemente che chiunque è devoto ad un santo, quel determinato santo è ora qui. Ve ne sono anche altri ancora.
Hanno vissuto la loro vita in santità ed ora sono in Paradiso con Me.
Come voi riconoscete la vostra madre naturale, vi chiedo di riconoscere Mia Madre, che vi ho affidato.
Riferisci ai Miei piccoli figli che devono riconciliarsi con i loro genitori.
Vengo per chiedervi di riconciliarvi gli uni con gli altri.
Siate in pace: rimuovete l’odio, la vendetta e perdonatevi.
Venite a Me, sanerò i vostri cuori.”

Ho avuto quindi una visione: i cuori dei pellegrini all’esterno volavano verso il cielo per poi discendere completamente bianchi, pieni di luce.
“I Miei figli volgono i loro cuori a Me ed Io glieli restituisco purificati ed in pace.
Prego per tutti voi presso Mio Padre.”

Ho quindi chiesto a Gesù: Ricevi le nostre preghiere? Quali sono quelle che Ti aggradano di più?
“Le ricevo tutte, figli Miei. Quelle che mi piacciono di più sono quelle provenienti dal cuore, poichè arrivano direttamente al Cuore Mio.”
 
Giugno 1995
Gesù ha detto:“Preparatevi figli Miei, i disastri stanno per abbattersi su di voi.
Così come sono grandi i peccati dell’umanità, così saranno i disastri.”

Ho avuto a quel punto una visione: ho visto una palla infuocata colpire il tavolo. “Che codesta sia una testimonianza della Mia verità e presenza.
Figli Miei, perchè non Mi amate?”

 
Giugno 1995
Ho avuto una visione ove tutti i continenti del mondo diventavano rossi. Si stavano muovendo.
Era terrificante. Ripensai alla visione della palla di fuoco avuta poco tempo prima.
Gesù quindi disse:“La palla di fuoco che hai visto sarà un futuro segno all’umanità se non si pente.
Corpi celesti entreranno nella vostra atmosfera.”

 
Non Datato
“Non desidererai la casa del tuo vicino, nè i suoi servi, le sue serve, i suoi buoi, i suoi asini o qualsiasi altra cosa che sia sua”
(Esodo 20:17)
 
“Scrivi Nancy. L’eccessivo desiderio delle cose nasconde il maligno nel tuo cuore. I cattivi desideri non mi rallegrano.
Quando desiderate il controllo, il controllare tutto nella vostra vita, anche la vostra felicità, non state per caso rifiutando i Miei piani ed i Miei doni per voi?
Tutto nella vostra vita è un dono Mio.
Se vi volete sentire padroni di tutto, volete forse insinuare che “il tutto” non sia un Mio dono? Volete porvi sopra di Me?
Quante volte vi sento stupidamente dire “la vita è mia, il mio corpo è mio e ne faccio ciò che voglio.”
Se rubate a qualcuno, non state per caso rubando anche a Me? Sono Io che distribuisco i doni. Quando capirete che Io sono Dio?
Figli Miei, siate in guardia.
Proteggete il vostro cuore e non lasciate che nulla entri per deformarlo. Esso deve esser fatto a Mia immagine.
Io vi dono la pace, vi dono l’amore e la felicità.
 
La vostra vita o la Mia?
La vostra volontà o la Mia?
La vostra via o la Mia?
Il vostro cuore o il Mio?
Il vostro tempo o il Mio?
I vostri talenti o i Miei?
I vostri doni o i Miei?
 
Ricordatevi chi Sono Io ed Io ricorderò chi siete.”
 

Commenti

  1. Carissimi, eccellenti autori, il Vs. sito è certamente una pietra miliare tematica. (Per di più senza alcuna pubblicità!)
    Complimenti, prima per la competenza, poi per la cortese pazienza che dimostrate anche nei confronti di chi, nei commenti, cerca di intorbidire le acque.
    Ringraziamo Dio per la missione che vi ha affidato, e Voi tutti per averla accolta.
    Grazie.

  2. Molto strano quel messaggio di Gesù in cui si afferma: non fidatevi della Russia, porta una falsa pace. Di certo tale affermazione non corrisponde al momento attuale in cui Puntin sembra essere uno dei pochi governanti CATTOLICI E DEVOTI A MARIA SANTISSIMA che difende ancora dei valori morali che invece l’unione europea e l’onu vogliono spazzare via tramite leggi immorali a favore dell’aborto, dell’omosessualità filosodomite inculcate anche ai bambini in asili e scuole. Di chi ci dobbiamo fidare di più della Russia o dell’UE. La Madonna disse a FATIMA: UN GIORNO LA RUSSIA SI CONVERTIRA’ E PORTERA’ VENTO DI SANTITA’ alle altre NAZIONI. Ed ecco i primi segni:
    1. Opposizione di Puntin ad adozione dei bambini a coppie omosessuali; gli stati europei e gli USA cosa fanno invece??? L’opposto!!
    2. Opposizione di Putin nei confronti dei matrimonio omosessuali(sodomiti)…ma i cristiani però non dovrebbero fidarsi della Russia, oppure sarebbe meglio dire che gli AMERICANI Corrotti dal peccato non devono fidarsi della Russia.
    Il mio parere é che bisogna analizzare con estrema cura e con cautela tutti questi messaggi in quanto spesso si trovano errori che Gesù Cristo e la Santissima Vergine non farebbero mai. E non parliamo poi di Medjugorie con tutti gli scandali che hanno coinvolto i frati francescani ridotti allo stato laicale dalla Chiesa.
    A volte Satana si traveste da angelo di luce!

    • Salve,
      confonde alcune cose.
      Putin ha sicuramente posto una giusta resistenza allo strapotere mediatico delle lobby omosessuali, tuttavia egli non è assolutamente cattolico, bensì ortodosso e pure divorziato.
      Il tutto senza contare il caso dell’avvelenamento di Litvinenko ed il carcere per chi osa contestarlo.
      Per cui questa presunta religiosità di Putin è meramente un aspetto di facciata, è bene non lasciarsi ingannare così facilmente.
      Non mettiamo assolutamente in discussione le parole della Vergine a Fatima, ma i tempi non ci sembrano quelli. Occorre analizzare bene la situazione ed affidarsi alla Provvidenza.
      Purtoppo l’asse Russia-Cina-Corea già predetto negli anni ’90 a Conyers oggi è ben visibile, e ci sembra un asse che rappresenti i valori comunisti piuttosto che quelli cristiani.
       
      La pace sia con lei! Ειρήνη σοῦ;
      La redazione

  3. … Sono una credente praticante, ma con molta amarezza, ho dovuto constatare che non conoscevo nulla di queste apparizioni. Ho letto avidamente tutte le parole di Gesu’, fino all’ultima. Graze di questa occasione che mi avete offerto. Dvb, Cristiana

    • Siamo felicissimi di poter donare ai nostri lettori la possibilità di leggere i messaggi di Conyers!
      Controlli anche il nostro canale youtube (http://www.youtube.com/VeniteadMeomnes), abbiamo caricato due documentari su Conyers e presto ne tradurremo altri.
      Dio la benedica!

Commenta

Tutti i commenti sono soggetti a moderazione.